Libia e la solita ipocrisia

Mercoledi, mentre il Consiglio di Sicurezza e la UE balbettavano un comunicato di condanna e il ministro degli Esteri Franco Frattini faceva acrobazie verbali per tentare di difendere l’indifendibile, a Roma si annunciava che la Libia aveva appena comprato il 2% delle azioni del gruppo statale Finmeccanica, ottavo venditore di armi e apparecchiature aerospaziali del mondo.… Read More Libia e la solita ipocrisia

Annunci