STUPIDO

Stupido l’estremo saluto. Stupida la marcia funebre. Stupida la banda che accompagna i soldati. Stupide le parate e Stupide le uniformi. Stupidi i petti che si gonfiano Avvolti in una stupida bandiera Stupidi i sospiri delle mogli E stupidi i gagliardetti Agitati dai figli Stupide le trombe all’alba E le sirene di notte Stupido l’orgoglio… Read More STUPIDO

PIOGGIA

Pioggia, Pioggia, Pioggia Pioggia non cambia la situazione Pioggia non frena la disperazione E ogni passo avanti è uno sguardo indietro Pioggia offusca luna e stelle Pioggia, in questa notte afosa Malgrado tutto Mi fa sentire un dio benevolo Che cerca verità nella realtà Bellezza eterna nella natura cangiante Pioggia, odo chiara la sua voce… Read More PIOGGIA

ATTO I

11 NOVEMBRE 1995 Il piccolo braccio sinistro segna l’inizio Tic Toc Tic Toc…Denso Scorre il sangue Risvegliando membra intorpidite e smemorate Mentre l’apatia Trascina colui che sogna a morte prematura – Non ti sembra che la frase “Brancolare nel buio” suoni male? Numeri, nient’altro che numeri Senza un ordine  – Che ci fai qui? Torna… Read More ATTO I

ATTO II

Rimani qui con me. Nello spettacolo infinito. Perfora il mio ego con pallottole di Gioia e confusione Angoscia e illusione Bambola di storie dimenticate Maestra del travestimento Candida impostora Commediante dall’anima gelida. “Spaventoso ma toccante. Avanguardia con gusto.” “Oh cara, ho dimenticato qualcosa?” Rotola la testa. Un teschio adornato urla: A-M-O-R-E S-U-B-L-I-M-E Critici stupefatti, avete… Read More ATTO II

A VOLTE

A volte mi sembra di essere  sfasato rispetto al mondo Di essere troppo in anticipo o troppo in ritardo Di essere benvenuto dappertutto, ma non appartenere a nessuno Di amare l’impossibile ed essere amato dal nulla Di rifuggire l’ordinario, ma di odiare gli estremi Di attendere immobile le occasioni e spostarmi non appena giungono Di… Read More A VOLTE

O me! O life!

Non poteva che essere Rivka la prima cliente del Caffè. Da anni ormai, comunichiamo solamente attraverso dispositivi virtuali, eppure ci sono poche persone che sento altrettanto vere e reali come lei. Si guarda attorno incuriosita, mantenendo la presa salda sulla sua macchina fotografica perennemente al collo, poi con passo leggero e tranquillo si avvicina al… Read More O me! O life!